L’hotel Cala di Volpe sarà ristrutturato dal designer internazionale Moinard. Rifatti anche i famosi ristoranti di Porto Cervo

Gli investimenti della Smeralda Holding previsti per il prossimo anno.

Smeralda Holding è già pronta ad attuare la seconda fase del suo piano, che vedrà per la stagione 2019 il Cala di Volpe completamente ristrutturato con il design di Bruno Moinard. Inoltre, si procederà all’inaugurazione di una spa all’Hotel Pitrizza, la creazione di un nuovo look per il Ristorante Pomodoro e il Bar Portico in piazzetta e per il bar dell’Hotel Cervo.

Infine in Marina, il restyling della Captain’s Lounge firmato da Piero Lissoni. Nei tre anni successivi il piano sarà completato con le ristrutturazioni dell’Hotel Cervo, del Pitrizza, del Romazzino, del Tennis Club e del Pevero Golf.

Gli investimenti del piano quinquennale consentiranno di generare importanti ricadute sull’economia del territorio e la creazione di nuovi posti di lavoro. Ogni anno Smeralda Holding contribuisce in maniera rilevante alla crescita dell’economia gallurese. Con oltre 20 milioni di euro di salari e stipendi, 23 considerando anche il Consorzio Costa Smeralda, e con più di 16 milioni di euro in acquisti da fornitori, di cui circa 6 milioni di euro solo in food & beverage, rappresenta un punto importante per il turismo del Nordest dell’isola.

(Visited 217 times, 2 visits today)

Note sull'Autore

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!