L’impresa riuscita di Mascitelli sull’Himalaya. E annuncia: “Tornerò qui per una nuova sfida”

L’impresa di Mascitelli.

Ernesto Macera Mascitelli, l’alpinista residente ad Olbia da oltre 10 anni di origini abruzzesi, dopo aver conquistato le più alte vette mondo come sulle Ande, ha completato una nuova sfida l’Himalayan Expediton 2018. Partito a metà ottobre ha conquistato la cima del Kala Pattar e la vetta dell’Island Peak 6190 mt. nelle montagne dell’Himalaya. In questa vetta ha piazzato la bandiera della città di Olbia. Tantissimi hanno seguito la sua impresa con gioia e orgoglio.

“I luoghi che ho attraversato hanno riempito la mia vista di bellezze naturali che solo gli occhi possono giudicare- afferma Mascitelli- Una natura rigogliosa, lunghi ed abbondanti corsi d’acqua, pittoreschi e panoramici ponti tibetani ad attraversarli, cascate d’acqua. E poi la vetta, l’Island Peak”. Descrive il suo viaggio con tanta emozione, un lungo viaggio fatto con altri alpinisti italiani alla scoperta di quella natura che ti lascia senza fiato. E conclude: “Tornerò in Nepal, affronterò un gigante, salirò sul Manaslu 8163mt, avendo ora preso confidenza con questo magnifico ambiente”.

Oggi Mascitelli sarà in diretta sulla radio Super Sound, frequenza 87.6 a Olbia, con il programma Super mattino con Tommy Rossi e in diretta dall’Archivio Mario Cervo.

 

 

(Visited 164 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!