Insula, alla scoperta dei borghi della Sardegna, un viaggio per promuovere i sistemi produttivi locali

Il programma di Regione Sardegna e Cipnes.

L’Assessorato al Turismo, Commercio e Artigianato della Regione Sardegna e il Cipnes-Gallura, ente attuatore, promuovono il programma di marketing territoriale “Insula Sardinia Quality World, un viaggio alla scoperta di un mondo chiamato Sardegna”, un grande network esperienziale dedicato alla promozione della destinazione Sardegna raccontata attraverso un modello di turismo sostenibile e fondato sull’identità locale, sulla cultura del buon cibo di filiera sarda (“I sentieri del turismo enogastronomico”), sulla conoscenza delle arti e delle nostre tradizioni. La strategia di marketing territoriale promossa dall’Assessorato regionale al Turismo e dal Cipnes ha tra gli obiettivi strategici la creazione di percorsi di promozione territoriale per raccontare i borghi (“Alla scoperta dei borghi della Sardegna”) attraverso un filo narrativo che coinvolge le produzioni identitarie, l’arte e la cultura dei luoghi, capace di intercettare il target turistico-esperienziale anche in occasione di importanti eventi sportivi, quale il Mondiale di Rally (tappe Sardegna nei diversi distretti territoriali).

Con questo obiettivo Insula sarà presente in tre tappe del Rally Italia Sardegna 2022:
il 2 giugno a Olbia, nella splendida cornice dell’Acquedotto romano “Sa Rughittula”, in una serata tra sport, cultura e sapori di Sardegna, si potrà degustare una selezione di produzioni enogastronomiche della Sardegna, e nel contempo assistere alle prove speciali a partire dalle ore 18.00.
Il 3 giugno ad Alà dei Sardi, in contemporanea con le tappe del Rally, sarà possibile visitare il borgo, degustare i prodotti tipici locali, e assistere ad eventi artistici e musicali (balli tradizionali, esibizione dei tenores, concerti e sfilata di moda dedicata agli atelier, alle sartorie e agli artigiani orafi di Sardegna);
Il 4 giugno a Buddusò – sempre in contemporanea con le tappe locali del Rally – si svolgerà una manifestazione itinerante alla scoperta delle bellezze del borgo e delle bontà enogastronomiche tipiche. La serata proseguirà con concerti, l’esibizione dei Mamuthones e Issohadores, ed eventi artistici.

La mission dell’azione tematica “Alla scoperta dei borghi della Sardegna”, parte integrante del programma “Insula Sardinia Quality World”, è quella di promuovere i sistemi produttivi locali nel corso degli eventi promozionali, ma ancor di più portare le eccellenze produttive dei distretti rurali all’interno delle strutture turistico-ricettive, per poter così intercettare il target turistico nazionale e internazionale, e sostenere un’azione di sviluppo dei sistemi produttivi identitari della Sardegna.

Attraverso tale percorso sarà possibile unire un’azione di marketing territoriale a un’azione di sviluppo socio-economico grazie al potenziamento dell’attività produttiva e distributiva delle aziende presenti nelle aree rurali, fornendo in questo modo un contributo concreto all’attività di contrasto del fenomeno di spopolamento delle zone interne.

Condividi l'articolo