Uccise un anziano investendolo con l’auto a Badesi: patteggia

Investì l’anziano a Badesi.

Investì un uomo di 76 anni a Badesi, uccidendolo. Una 41enne di Trinità d’Agultu ha patteggiato, nei giorni scorsi, un anno e 7 mesi di reclusione per omicidio stradale. L’anziano, Paolo Canavese, fu investito nelle strisce pedonali in via Nazionale a Badesi e morì durante il trasporto verso l’ospedale civile di Sassari. Per la conducente era scattata l’accusa di omicidio stradale con l’aggravante di aver guidato sotto effetto di droga, poiché dalle urine erano emerse tracce di cocaina.

Aggravante caduta durante il processo a Tempio, poiché gli esami medici non erano riusciti a stabilire se la data dell’assunzione delle sostanze stupefacenti coincidesse con il fatale incidente. Ciò ha permesso all’imputata di accedere ad un pena più lieve.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura