Un colpo di vento e la nave Grimaldi finisce incagliata tra i filari di cozze nel golfo di Olbia. Le operazioni per liberarla con il rimorchiatore

La nave bloccata nel golfo di Olbia.

La nave si trova bloccata in mezzo al golfo di Olbia da questa mattina. Fa impressione con la poppa sollevata sopra il livello del mare. Sembra un gigante indifeso, il cargo della Grimaldi, incagliato nella secca in cui è finita, entrando in porto verso 3 del mattino.

Un colpo di vento improvviso ha causato il suo spostamento dal percorso di navigazione. Con lo scafo ha colpito i filari di cozze, per poi adagiarsi in mezzo al golfo. Le operazioni per liberare il cargo, coordinate dalla Capitaneria di porto di Olbia, sono iniziare questa mattina.

La disperazione dei produttori di cozze di Olbia: “Danni per milioni”

È arrivato un primo rimorchiatore che ha agganciato la nave, tentando di muoverla. Il primo tentativo non è, però, riuscito e ora si attende un nuovo rimorchiatore più potente, per riportare la Grimaldi in navigazione e, quindi, in porto.

Le operazioni dovrebbero concludersi in serata. Poi entreranno in campo i tecnici e i periti per capire i danni che ha causato la deviazione di traiettoria. I produttori di cozze hanno già denunciato danni milionari.

(Visited 1.529 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!