L’ex Provincia di Olbia-Tempio ha bisogno di una sede più grande: al via l’ampliamento di via Nanni

La Provincia di Sassari sta riorganizzando gli uffici.

La Provincia di Olbia-Tempio non esiste più, ma questo non vuol dire che non abbia bisogno di una sede più grande. Per riorganizzare i servizi e le competenze, infatti, la Provincia di Sassari, che ha fagocitato l’ex ente gallurese, ha bisogno di spazi. E l’attuale divisione tra via Principe Umberto e via Nanni, su due edifici diversi insomma, non pare soddisfare le esigenze amministrative.

A Olbia resta la cosiddetta Zona omogenea, che ha, comunque, dei lavori da adempiere. E così nel capoluogo del nord Sardegna rispunta l’ipotesi di ingrandire l’edificio di via Nanni. Un progetto di cui si era discusso più volte quando ancora esisteva la Provincia, visto che l’altro stabile, quello in via Principe Umberto, è in affitto e costa circa 60mila euro all’anno.

La Provincia di Sassari è pronta a fare questo investimento. Nel suo bilancio di previsione ha previsto una prima tranche di 300mila euro per far iniziare i lavori. Mentre i restanti soldi necessari saranno resi disponibili tramite un mutuo. Insomma, anche se l’ente gallurese è stato cancellato, gli spazi per gli uffici servono sempre.

(Visited 218 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!