Come si passerà la Pasqua a Olbia e in Gallura. E dai supermercati spariscono i gamberoni

I programmi per la giornata.

Il meteo per questa domenica di Pasqua dà nuvoloso, ma tutti sappiamo che vista la quarantena a Olbia e in Gallura saranno due bellissime giornate di sole come non se ne vedevano da anni. E non importa che a raccontare i propri programmi per la giornata siano Aldo, Veronica o Francesco. Tutti abbiamo un solo progetto: mangiare, come se in questa quarantena non avessimo fatto altro.

La sola cosa che cambierà è il menù, personalizzato per ogni famiglia, coppia o single. Nel dubbio però, dai supermercati sono già quasi spariti i gamberoni, difficili da trovare. Per la carne invece, non c’è dubbio: sarda e dal proprio macellaio di fiducia per chi non ha la possibilità di rivolgersi direttamente agli allevatori della zona.

Immancabili sulle tavole le zuppe galluresi o la pasta al forno o entrambe. Le uova di Pasqua in ogni carrello della spesa con la scusa: “È per mio cuginetto/figlio/nipote”. Per poi far sparire le prove del reato in una serata. Due giornate da non perdere per mangiare dolci in quantità industriale ma con la scusa: “Tanto è festa”. Per chi ha la fortuna di avere un giardino, si prospetta una bella giornata di grigliate e birrette.

(Visited 1.182 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!