Solinas frena la ripartenza dell’aeroporto di Olbia: serve la firma di un protocollo

La riapertura dell’aeroporto di Olbia.

“Chiedo al presidente Cristian Solinas di osare di più per far ripartire la Sardegna”. Così il sindaco di Olbia Settimo Nizzi commenta l’ultima ordinanza emanata dalla presidenza regionale in tema di restrizioni relative all’emergenza coronavirus.

In particolare, il sindaco Nizzi si riferisce al quella parte del provvedimento che limita la riapertura ai voli commerciali dell’aeroporto di Olbia. L’ordinanza regionale, infatti, sottopone la totale riapertura alla sottoscrizione di un protocollo tra l’Autorità sanitaria regionale e la Geasar, società di gestione dello scalo gallurese.

Una norma più restrittiva rispetto a quella emanata nella serata del 17 maggio da parte del ministro dei Trasporti, giustificata con la più alta incidenza di casi di Covid 19 avuta nella provincia di Sassari rispetto all’intero territorio regionale. Il ministro Paola De Micheli, invece, aveva disposto la pronta riapertura dell’aeroporto di Olbia sia per l’aviazione generale che per quella commerciale.

(Visited 2.321 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!