Elezioni europee, Lega primo partito in Gallura. Segue M5S e Pd. I dati comune per comune

I dati delle elezioni europee in Gallura.

È una Sardegna verde leghista quella che si è risvegliata, questa mattina, al termine dello spoglio delle elezioni europee. Da Sassari a Cagliari è la bandiera del vicepremier Matteo Salvini a sventolare. La Lega incassa a livello regionale il 27,57% delle preferenze, seguita dal Movimento 5 Stelle al 25,70%. Terzo il Pd, al 24,27%. Forza Italia scende dal podio, arrivando quarta con il 7,81%. Fratelli d’Italia prende il 6,24% ed è l’ultimo partito che avrà rappresentanza in Europa.

I dati non sono diversi nella provincia di Sassari, Gallura compresa. Ad Arzachena la Lega ha ottenuto il 40,71%, il Movimento 5 Stelle il 19,39% e il Pd il 18,45%. A Budoni, Lega al 39,39%, ma è il Pd il secondo partito con il 21,65%. Stessa cosa a Calangianus con la Lega al 34,55%, seguita dal Pd al 24,52%.

Interessante il dato di Golfo Aranci, dove oltre alla Lega (30,83%) e al M5s (27,45%) torna al vertice anche Forza Italia con il 16,69%. La Maddalena non fa eccezione: Lega con il 35,74 e 5 Stelle al 23,75%. Altro dato da tenere a mente è quello di Loiri Porto San Paolo. La Lega vince, certo, con il 30,86%, ma il secondo partito è il Pd al 27,09%. Anche a Olbia il trionfo è di Salvini. La Lega ottiene il 30,69%, seguito dai 5 Stelle con il 23,72%, mentre al terzo posto c’è il Pd con il 22,66%.

(Visited 3.592 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!