La Sardegna ad un passo dalla zona bianca: incidenza più bassa d’Italia

I dati del monitoraggio dell’Iss per la Sardegna.

La Sardegna fa un altro passo verso la zona bianca, anche l’Istituto Superiore di Sanità, nel suo monitoraggio settimanale, conferma il miglioramento della situazione dei contagi sull’Isola.

Per la seconda settimana la Sardegna rientrerebbe nei parametri della zona bianca, con indice Rt a 0,77 e un incidenza dei casi ogni 100 mila abitanti che scende a 38,72, ben al di sotto de limite di 50 imposto per la zona bianca. Questi dati dovranno essere confermati per 21 giorni consecutivi.

Un miglioramento confermato anche dall’ultimo bollettino della Regione di oggi che segna solo 44 nuovi casi di coronavirus, dall’ultimo monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe e dalla mappa ufficiale del Centro europeo.

Anche se l’Isola resterà in zona gialla, si intravedono segnali che fanno sperare al passaggio alla zona bianca e al conseguente alleggerimento delle misure anti-covid. In zona bianca infatti sarebbe prevista l’apertura di palestre e delle piscine anche se bisognerà continuare a rispettare il distanziamento e usare la mascherina. Una speranza anche per i bar e ristoranti che vedrebbero il prolungamento degli orari di apertura anche per la sera.

(Visited 2.520 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!