“Sardinia Tourism Call2Action 2022”, terzo appuntamento all’aeroporto di Olbia

A Olbia torna “Sardinia Tourism Call2Action 2022”

Mercoledì 30 novembre, all’aeroporto Costa Smeralda di Olbia, si terrà il terzo appuntamento del programma Sardinia Tourism Call2Action 2022. “Come innovare, dentro l’azienda o mediante Start-up” è il titolo dell’evento. Anche in quest’occasione, come nei precedenti appuntamenti, Sardinia Tourism Call2Action offrirà occasioni di scambio e incontro con i professionisti ed esperti del settore.

Ad affrontare il tema “Come innovare: dentro l’Azienda o mediante Start-up”, oltre alla Geasar e all’assessorato regionale al Turismo, anche il direttore scientifico di Artes 4.0, Paolo Dario, il rettore dell’Università di Sassari, Gavino Mariotti, e il nuovo responsabile dello Spoke Turismo e Cultura Pnrr, Francesco Morandi. A seguire i contributi di Nicola Farronato di Torino Digital Hub e Josep Ejarque incentrati sull’ innovazione nel Turismo.

Interverranno inoltre David Jarach, executive chairman e founder Diciottofebbraio, i professionisti dell’azienda Kitzanos, Nicola Pirina, e della Baats & Ias School, Stefano Sedda, che offriranno il loro contributo ai partecipanti in sala e al pubblico collegato in streaming sui canali social Facebook e Youtube.

Interventi sull’innovazione

Numerosi inoltre gli interventi legati all’innovazione in azienda e alle specifiche misure e incentivi introdotti nell’ecosistema dell’innovazione del settore turistico. Ci saranno Maria Elena Rossi dell’Enit, Maika Aversano dell’Aspal, Antonio Solinas di Abinsula e Francesca Cabiddu, docente di Business management all’Università di Cagliari. Quest’ultima sarà il moderatore della tavola rotonda “Saranno Famosi” a cui parteciperanno protagonisti delle nuove start-up, selezionati dal Comitato Scientifico di Sardinia Tourism Call2Action, Aspal, Unione Sarda e T+ e ai quali verrà conferito il “Coaching Innovation Award Sardinia Tourism C2A 2022”.

A coordinare il tavolo dei relatori Lucio Murru, direttore commerciale Geasar, Antonio Usai, docente all’Università di Sassari/Olbia, e Gianfranco Fancello, docente all’Università di Cagliari. Oltre alle interlocuzioni di Gianluigi Tiddia, che su Twitter imperversa come “Insopportabile” e Robert Piattelli, co-founder e presidente di Bto Educational.
Per iscriversi all’evento: www.geasar.it.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura