Sorpresi mentre scaricano rifiuti a Tempio: sequestrata una discarica abusiva

L’intervento in località Massima.

Il Corpo forestale di Tempio Pausania ha fermato 2 uomini sorpresi mentre stavano scaricando dei rifiuti in campagna, in località Massima.

I due stavano scaricando diversi scarti derivanti da demolizioni edilizie private come calcinacci, mattonelle, vecchi elettrodomestici, plastiche e materiali ferrosi. I rifiuti classificati come speciali e urbani ingombranti, sono stati scaricati in un’area che veniva già utilizzata come discarica abusiva.

L’area, che è stata posta sotto sequestro, ha una lunghezza di circa 20 metri per 10 per un’estensione di 200 metri quadrati. In alcuni punti i rifiuti accumulati toccano un’altezza di 2 metri di altezza per un volume complessivo di circa 400 metri cubi. Nella zona il Corpo forestale ha trovato anche alcune tracce di un precedente incendio di materiale plastico.

Le indagini successive hanno portato ad individuare anche il committente dello smaltimento illegale, che risulta essere un familiare del proprietario dei terreni. I responsabili sono stati denunciati.

(Visited 1.032 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!