Spazi da riorganizzare e trasporti, tavolo in Provincia per le scuole della Gallura

L’incontro per programmare il rientro in classe in Gallura.

Si è tenuto in Provincia un incontro tra il Sub Commissario della Zona Omogenea Olbia Tempio Pietro Carzedda e tutti i dirigenti scolastici degli Istituti Superiori del territorio.

Una riunione nella quale sono state affrontate e programmate tutte le attività finalizzate all’attuazione delle direttive ministeriali in vista del prossimo avvio dell’anno scolastico 2020/2021. Il Sub Commissario, alla luce delle esigenze manifestate dai Dirigenti scolastici, e delle criticità emerse in relazione all’adozione delle misure di contenimento del contagio da coronavirus, ha infatti ritenuto fondamentale affrontare congiuntamente specifiche tematiche afferenti l’organizzazione delle attività e degli spazi didattici. Misure necessarie al fine di soddisfare le aspettative degli studenti, e delle loro famiglie, circa l’adozione di strumenti che consentano una effettiva partecipazione, ed inclusione, nell’esperienza scolastica di apprendimento e socializzazione.

Sono stati molti i punti trattati durante l’incontro, tra i quali l’adeguamento e reperimento nuovi spazi da destinare alle attività scolastiche, l’assistenza specialistica agli alunni con disabilità e come sarà i trasporti pubblici. Il Sub commissario ha ringraziato i dirigenti scolastici per i risultati raggiunti, l’alto grado di competenza nella gestione degli istituti scolastici e la grande collaborazione istituzionale volta a rinvenire le soluzioni migliori per la formazione dei giovani galluresi.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura