Un sussidio per gli studenti sardi fuori sede, la proposta in Regione

dottorato

La mozione del consigliere regionale Gian Franco Satta.

E’ stata presentata nella giornata odierna da parte del gruppo dei Progressisti una mozione per erogare dei “sussidi straordinari” destinati a studenti universitari residenti in Sardegna e domiciliati per studio in altre sedi accademiche in Italia o all’estero, che a seguito dell’epidemia da Covid-19 siano venuti a trovarsi in stato di particolare bisogno personale o familiare. L’interrogazione è promossa dall’onorevole Gian Franco Satta.

L’intento della proposta, rivolta al presidente della Regione Autonoma della Sardegna, Christian Solinas, e all’assessore alla Pubblica istruzione, Andrea Biancareddu, è quello di sostenere in questo delicato momento, dovuto alle problematiche connesse alla pandemia di coronavirus, gli studenti universitari fuori sede che sono rimasti lontani dall’Isola.

“Purtroppo le limitazioni agli spostamenti – dichiara l’onorevole Gian Franco Satta – nonché il blocco di numerose attività economiche dove spesso i giovani prestavano saltuariamente lavoro per compensare parte delle spese di studio, hanno causato forti disagi agli studenti universitari sardi fuori sede, con tanti giovani e famiglie che oggi segnalano la necessità di supporto per poter proseguire con il percorso accademico intrapreso. Gli studenti universitari rappresentano un capitale umano di fondamentale importanza per il futuro dell’Isola e la tutela dei percorsi di studio degli stessi deve essere una priorità per la Regione Sardegna”.

“Pertanto – conclude Satta – riteniamo opportuno si debbano individuare delle misure straordinarie di sostegno con l’erogazione di appositi sussidi. Non solo, quello che ci aspettiamo è che tali provvedimenti vengano assunti attraverso bando pubblico in tempi assolutamente rapidi, andando non oltre il 24 aprile, per dare risposte concrete a chi oggi rischia di vedere precluso o limitato il proprio futuro”.

(Visited 1.051 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!