Incidente sulla provinciale di Tempio con due feriti, identificato il conducente mancante

Stanno bene i due rimasti feriti.

Le conseguenze dell’incidente avvenuto nel pomeriggio di ieri in località Scupetu, lungo la provinciale Tempio-Aglientu, sono meno gravi di quanto temuto.

I due feriti, Ottavio Sambiagio e Luca Pittorru, entrambi di Tempio, hanno riportato diverse contusioni, ma quasi subito è stato escluso il pericolo di vita. Sambiagio è stato trasportato con la medicalizzata del 118 all’ospedale di Olbia, mentre Pittorru è stato assistito nel pronto soccorso del Paolo Dettori di Tempio. Oltre alle condizioni dell’autovettura, aveva fatto temere per il peggio la voce che il trasporto di Sambiagio verso Olbia fosse avvenuto con l’elisoccorso, fatto immediatamente smentito.

Ancora ombre sulla dinamica dei fatti. L’auto che ha causato l’incidente trasportava, oltre il guidatore, altre due persone al momento non identificate. Oltre all’omissione di soccorso, il guidatore, pare un avvocato tempiese, dovrà rispondere di guida in stato d’ebrezza e resistenza a pubblico ufficiale per il rifiuto a fornire le proprie generalità.

Lo stesso investitore, in seguito, è stato accompagnato da un conoscente all’ospedale di Tempio accusando un dolore al braccio. Dopo l’incidente, infatti, è comparsa sulla scena una quarta persona che, a sua volta, ha rifiutato di dare le proprie generalità e ora rischia di rispondere di favoreggiamento. Nelle prossime ore potrebbero esserci clamorosi sviluppi.

(Visited 6.602 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!