Insulti e violenze contro un suo alunno, prof di musica di Tempio indagato

Nei guai un insegnante a Tempio.

Avrebbe sgridato costantemente il suo alunno, disprezzandolo e usando anche violenza fisica. Ora un ex insegnante di musica in una scuola media di Tempio deve rispondere di abuso dei mezzi di correzione.

I presunti abusi sono avvenuti all’istituto comprensivo di Tempio tra il 2015 e il 2017, dove l’insegnante avrebbe tenuto nei confronti di un suo alunno una condotta di violenze psicologiche reiterate. Secondo l’accusa della Procura, il docente avrebbe anche scaraventato il ragazzo contro la cattedra causandogli lesioni al torace e gli avrebbe dato dell’handicappato, impedendogli di consumare anche la merenda.

Accuse molto forti che sono finite in aula. Ma durante l’udienza, che si è tenuta nei giorni scorsi nel tribunale di Tempio, il giudice ha dichiarato nullo il decreto di citazione dell’imputato. Il docente dovrà essere sentito dal pubblico ministero per dichiarare la sua versione.

(Visited 3.710 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!