Tenta la fuga e abbandona l’auto con la droga: arrestato un 31enne di Calangianus

L’uomo è stato trovato con mezzo chilo di marijuana e della cocaina.

Lo scorso fine settimana, i carabinieri della stazione di Berchidda, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato M.I. falegname 31enne di Calangianus, già noto alle forze dell’ordine.

I militari della stazione di Berchidda hanno visto sfrecciare ad alta velocità una macchina. Il conducente, poco dopo, ha arrestato improvvisamente la sua corsa, abbandonando l’auto e facendo perdere le sue tracce. I carabinieri, dopo brevi ricerche, hanno rintracciato l’uomo nascosto dietro un’auto in sosta alcune vie più in là.

Ricondotto alla sua auto, i carabinieri hanno sentito subito un forte odore di marijuana e hanno proceduto ad una perquisizione dell’uomo e del suo veicolo. In uno zaino i militari hanno trovato quasi mezzo chilo di marijuana, 5 grammi di cocaina ed una pastiglia di mdma.

La perquisizione è stata successivamente estesa all’abitazione del giovane, dove è stata rinvenuta della sostanza per il taglio della droga, materiale per il confezionamento delle dosi ed un bilancino di precisione.

Per lui è scattato l’arresto, convalidato dall’autorità giudiziaria, che ha disposto contestualmente la sua immediata rimessa in libertà. Il giovane è stato anche sanzionato amministrativamente, sia per la violazione delle misure anti covid, sia per il rifiuto di sottoporsi all’alcoltest.

(Visited 3.466 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!