Trovato con della droga durante un controllo, arrestato un 18enne

I controlli della polizia.

Continuano i quotidiani servizi della polizia di Stato mirati al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare nelle aree frequentate prevalentemente da minori. Nella mattina di ieri gli agenti della sezione polizia anticrimine del commissariato di Quartu Sant’Elena, in seguito ad un’accurata attività investigativa di controllo nelle vicinanze del parco Matteotti, in via Gabriele D’Annunzio, i poliziotti hanno fermato N.C., 18enne cagliaritano ma residente nella cittadina quartese, con precedenti di polizia commessi da minorenne.

Il giovane è stato trovato in possesso di un portamonete dove al suo interno erano occultate 12 bustine contenenti ognuna un grammo circa di marijuana, dal peso totale di 10,33 grammi.

La perquisizione nell’abitazione del ragazzo ha permesso agli agenti di rinvenire un barattolo al cui interno erano nascoste 39 bustine contenente ognuna un grammo circa di marijuana, per un peso totale di circa 35 grammi; un astuccio porta occhiali con all’interno 8 bustine contenenti circa 1,5 grammi di marijuana, per un peso totale di 10,50 grammi; una busta contenete circa 13 grammi di marijuana; due bilancini elettronici e materiale per il confezionamento dello stupefacente. Inoltre gli Agenti hanno rinvenuto un telefono cellulare risultato essere stato smarrito e per il quale era stata presentata formale denuncia presso il commissariato di Quartu Sant’Elena.

Congia, è stato tratto in arresto per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti, ed indagato per il reato di ricettazione.

Al termine delle formalità di rito è stato riaccompagnato presso la propria abitazione in attesa di essere presentato all’udienza per direttissima fissata per questa mattina.

(Visited 2.190 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!