Villa Certosa è la più cara del mondo, ma potrebbe non essere di Berlusconi

La villa più cara al mondo.

Villa Certosa è la più costosa al mondo, ma potrebbe non essere di Berlusconi. Secondo quanto riportato da Wikipedia la villa apparterrebbe a tal Michele Alberto Di Grazia, con contratto di comodato gratuito con la società immobiliare Idra Spa, di proprietà dello stesso Di Grazia.

La casa vacanze di Berlusconi è, comunque, la più costosa al mondo, superando Villa Les Cèdres a Cap-Ferrat in Costa Azzurra, appartenuta ai re del Belgio e poi al creatore del marchio Grand Marnier, che è stata venduta nel 2019 dalla Campari al miliardario ucraino Akhmetov per “soli” 200 milioni di euro. Secondo una recente perizia su Villa Cetosa datata 19 gennaio 2021 vale 259 milioni e 373mila 950 euro. Un valore rivedibile al rialzo in sede di trattativa privata e difficilmente quantificabile, qualcuno stima addirittura che possa costare fino a 500 milioni di euro.

Nello stesso documento, emergono alcuni dettagli sulla residenza estiva del Cavaliere: possiede 68 vani, 181 metri quadrati di autorimessa e altri 174 di posti auto. Nella enorme dimora ci sono 4 bungalow (di cui 2 accatastati A/2 come abitazioni civili) e due immobili dependance, un teatro con la torre fronte teatro, una serra, una palestra, una talassoterapia e 297 metri quadri di orto medicinale. Non si sa cosa, invece, cosa sia la parte denominata “La Palappa”. Forse si tratta di un maxi-gazebo con il tetto di foglie di palma immerso in un parco di 580.477 metri quadrati.

(Visited 2.694 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!