Caro bollette gas: gli italiani puntano sul risparmio e sull’efficienza

I sistemi per risparmiare.

Uno dei pesi maggiori in termini di uscite nel bilancio familiare, è sicuramente quello riguardante le bollette , in particolare quella del gas nei periodi invernali.

Riscaldare la propria abitazione è fondamentale per garantire un’ottimale vivibilità degli interni, ma questo inevitabilmente comporta delle importanti spese connesse al consumo di gas metano.

In vista di un possibile aumento delle tariffe nel 2020 come conseguenza dell’aumento dell’IVA, gli italiani corrono ai ripari cercando di limitare la spesa in bolletta, mettendo in campo soluzioni di risparmio energetico e puntando sull’efficienza dei propri sistemi di riscaldamento.

Molti clienti hanno deciso oggi di passare, con anticipo rispetto alla scadenza del luglio 2020, al mercato libero dell’energia, scegliendo soluzioni come le offerte gas E.ON, che mettono a disposizione proposte innovative ed economiche per risparmiare sulla spesa finale in bolletta.

Avere una tariffa economica e adeguata alle proprie esigenze di consumo è il primo passo per alleggerire la bolletta energetica, ma oltre a questo ci sono altri ambiti in cui intervenire.

Molti stanno usufruendo delle detrazioni fiscali per realizzare interventi di ristrutturazione energetica delle proprie abitazioni.

Un’ottima soluzione per diminuire i consumi di gas è rappresentata dall’installazione di infissi moderni, in grado di preservare gli ambienti della casa dalle rigide temperature esterne, migliorando l’efficienza dell’impianto di riscaldamento e facendo lavorare quest’ultimo di meno. Soluzioni in PVC munite di doppi vetri sono ottimali per isolare l’abitazione dalle temperature esterne, sia durante la stagione fredda sia quella calda.

Anche le valvole termostatiche installate sui termosifoni rappresentano soluzioni ottimali per garantire un risparmio sulla bolletta del gas. Sono sistemi che permettono la regolazione della quantità di acqua calda che scorre negli stessi, rendendo indipendente il termosifone dal resto del riscaldamento dell’abitazione, con la conseguenza di riuscire a regolare la temperatura interna dell’ambiente in cui è installato. Tale sistema permette anche di chiudere il termosifone negli ambienti non utilizzati della casa, limitando il consumo generale di gas nell’impianto.

Anche la caldaia è un altro elemento su cui gli italiani ripongono particolari attenzioni, grazie alle detrazioni fiscali aumentano le installazioni di nuovi sistemi a condensazione, ma viene anche posta particolare attenzione alla manutenzione degli impianti esistenti, sia per garantire una maggiore sicurezza per le persone che abitano la casa, sia per migliorare l’efficienza e il risparmio nella spesa finale.

Da questo quadro emerge una maggiore consapevolezza degli italiani verso i temi di risparmio energetico, anche se i principali interventi che sono messi in campo sono finalizzati a un contenimento della spesa in bolletta e non principalmente anche a una tutela dell’ambiente e a un’azione generalizzata di ottimizzazione energetica.

(Visited 149 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!