Immortalati i primi yacht davanti alle coste della Gallura, al via la stagione

I primi yatch in Gallura.

I primi yacht iniziano a navigare le cristalline acque della Gallura. In questi giorni non sono passate inosservate la Begham e la Saramour, entrambe battenti bandiera delle isole Cayman. Gli arrivi rappresentano un importante segnale di ripresa, a testimonianza che il turismo di lusso non ha dimenticato l’isola.

L’avvio della stagione turistica.

Nonostante il periodo difficile, tra pandemia e crisi economica, l’arrivo dei primi yacht costituiscono un segnale di speranza. Entrambe le imbarcazioni, la Begham e la Saramour, si trovano in Gallura dallo scorso 11 maggio.

L’ampliamento per maxi yacht.

Nel frattempo si guarda al futuro con il via libera all’ampliamento degli specchi acquei già in concessione alla Marina Yachting Service di Olbia. A tal proposito l’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna ha espresso parere favorevole all’ampliamento di circa 9 mila metri quadri sugli specchi acquei già assentiti in concessione alla Marina di Olbia Yachting Services S.r.l. Con il via libera del Comitato di Gestione quindi, la Moys potrà migliorare la fruibilità e la rimodulazione di alcuni posti barca del porto turistico di Sa Marinedda, lato distributore di carburanti, e consentire l’ormeggio ad yacht fino a 100 metri di lunghezza.

(Visited 859 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!