Perde sangue a bordo di una barca, soccorsa a largo

I soccorsi della Guardia costiera.

Nelle prime ore della mattina di ieri, la Guardia Costiera di Golfo Aranci interveniva per coordinare l’intervento di una ambulanza del 118 per lo sbarco di una persona con forti perdite ematiche nelle urine.

L’imbarcazione di 16 metri veniva fatta ormeggiare in sicurezza nella banchina al transito e la persona affidata alle cure mediche con trasferimento presso il Pronto Soccorso di Olbia. Vista l’emergenza ed il peggioramento del tempo, il comandante Angelo Filosa, autorizzava l’imbarcazione con a bordo i familiari, tra cui bambini piccoli, ad ormeggiare in sicurezza all’interno del Porto Pescherecci ridossata in doppia andana ad un peschereccio. Le operazioni seguite dal comandante, venivano condotte grazie all’aiuto di pescatori e marinai del Porto di Golfo Aranci cui va il sentito ringraziamento della Guardia Costiera.

(Visited 1.303 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!