Il mindfulness in aiuto dei single per una vita amorosa più consapevole

Una lista di consigli per aiutare i single a concentrarsi su sé stessi.

Secondo un sondaggio di Once, app pioniera nello slow dating, quasi la metà (49%) degli utenti si prende una pausa dall’app di appuntamenti ogni due settimane. Per questo, il team di esperti propone una lista di consigli e pratiche attività che possono essere facilmente integrati nella vita di tutti i giorni per tornare a concentrarsi su sé stessi e dare nuova forma alla propria vita amorosa. In una parola: il mindfulness.

Lo stress è puro veleno per l’anima. E il 2020 ne ha portato molto. Con il rinnovato inasprimento delle misure, esiste il rischio che il benessere mentale si deteriori ulteriormente, il che vale maggiormente per tutti quei single per cui diventa quasi impossibile incontrare qualcuno di nuovo. Molti single si affidano quindi sempre di più alle app di dating, ma secondo un’indagine condotta tra gli utenti di Once, per due single italiani su cinque la nuova 1 fase di convivenza con il virus sta cambiando il proprio approccio al mondo degli appuntamenti. Infatti, nel 65% dei casi dichiarano di voler fare più attenzione prima di incontrare qualcuno. Per questo motivo Once, app pioniera nello slow dating, propone una lista di utili consigli e pratiche attività che possono essere facilmente integrati nella vita di tutti i giorni. Diventa importante prendersi il proprio tempo e a fare pratica con la mindfulness.

Inizia la giornata con una nota positiva. Imposta la sveglia dieci minuti prima e liberati dalle aspettative della giornata e dai pensieri negativi al mattino. Anche quando si tratta di appuntamenti, spesso portiamo con noi aspettative ed esperienze negative del passato. Ecco alcuni dei consigli. E ancora: sii grato per le cose grandi e piccole. Prendi un foglio di carta e una penna o apri una nota sul tuo smartphone e scrivi tre cose per le quali sei grato. Non importa quanto grandi o piccole. Sfortunatamente, non tutte le storie e tutti gli incontri terminano con un lieto fine. Invece di essere deluso e frustrato, dovresti chiederti per cosa sei grato dell’incontro: cosa ho imparato dalla relazione? Come sono cresciuto? Come mi sono conosciuto?

Prenditi delle pause. Che siano cinque o trenta minuti, prenditi il tempo per essere e non costantemente per fare le cose da fare. L’uomo non è una macchina. Soprattutto ora, in un momento in cui, grazie ai regolamenti dell’home office, i confini tra lavoro e privacy si stanno sfumando, devi prenderti delle pause consapevolmente.

Sii consapevole dei tuoi sentimenti e comunicali. Pensa solo a cosa ti fa uscire ogni volta da una situazione triste: si tratta di parlare con una persona cara? Un buon pasto? Il tuo film preferito? Quindi la prossima volta che avrai la ricetta pronta per alleggerire il tuo umore. Infine, lasciati coinvolgere in nuove esperienze. Prova qualcosa di nuovo. Il nuovo match ha un hobby insolito? Lascia che ti inviti in nuovi mondi e condividi i tuoi hobby con lui/lei.

(Visited 224 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!