Anguille alla nuorese, ingrediente base di molti piatti tipici sardi

Le anguille sono l’ingrediente base di diversi piatti tipici sardi. Quella che vi proponiamo oggi è molto semplice nella preparazione e leggera nel gusto.

Gli ingredienti.

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg 1 di anguille
  • 600 grammi di pomodori (privati della pelle, dei semi e dell’acqua di vegetazione)
  • 1 dl di olio di oliva
  • 2 spicchi di aglio tritati
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 2 cucchiai di basilico tritato
  • sale
  • pepe

La ricetta.

Pulite le anguille, tagliando loro la testa, la coda e le pinne (a piacere, conservate la pelle) e asportando le interiora. Per meglio cucinarle, conviene tagliarle a pezzi, non troppo grandi (circa 6-8 cm).

Nel tegame di terracotta, scaldate l’olio, nel quale mettete a rosolare i pezzi di anguilla, rigirandoli più volte per dorarli uniformemente.

Appena “arrostiti”, toglieteli e, nell’olio rimasto, soffriggete l’aglio tritato al quale, dopo pochi minuti, unite la polpa dei pomodori tagliata a dadini, regolate di sale e pepe e fate insaporire, a fiamma docile, per circa mezz’ora (se asciuga troppo, aggiungete piccole gocce di acqua). Ora, potete calare i pezzi di anguilla, coperchiate e finite di cuocere.

Qualche minuto prima di portare in tavola, spolverizzate la vivanda con prezzemolo e basilico.

(Visited 207 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!