I migliori vini della Sardegna, Gallura si conferma al top

I migliori vini della Sardegna per il Gambero Rosso.

Quattordici Tre Bicchieri. Un numero record per la Sardegna, che testimonia l’alto livello raggiunto dalle produzioni vinicole regionali. Di questi vini ben tre sono delle novità assolute. Il Nuracada è il Bovale della giovane azienda Audarya di Serdiana, il Terresicci è una Barbera Sarda della Cantina di Dolianova, il Pro Vois è una bellissima versione di Nepente di Oliena Riserva.

Sono i migliori vini della Sardegna secondo la guida del Gambero Rosso. Territori diversi, vitigni diversi, ma un unico grande risultato. Con la Gallura grande protagonista. Sul podio salgono il Vermentino di Gallura Sup. Soliànu della Tenuta Matteu 2018 – Andrea Ledda di Bonnanaro, il Vermentino di Gallura Sup. Sciala 2018 di Surrau, Arzachena, il Vermentino di Gallura Sup. Costarenas 2018 di Masone Mannu di Monti, il Capichera V. T. 2016 della cantina Capichera di Arzachena.

Nel Sassarese l’unico premiato con i Tre Bicchieri è l’Alghero Torbato Terre Bianche Cuvée 161 2018 delle Tenute Sella & Mosca di Alghero.

I migliori vini sardi premiati con i Tre Bicchieri 2020.

Alghero Torbato Terre Bianche Cuvée 161 2018 – Tenute Sella & Mosca
Cannonau di Sardegna 2017 – Antonella Corda
Cannonau di Sardegna Cl. Dule 2016 – Giuseppe Gabbas
Cannonau di Sardegna Nepente di Oliena Pro Vois Ris. 2014 – F.lli Puddu
Capichera V. T. 2016 – Capichera
Carignano del Sulcis 6Mura Ris. 2016 – Cantina Giba
Carignano del Sulcis Sup. Terre Brune 2015 – Cantina di Santadi
Nuracada Bovale 2017 – Audarya
Terresicci 2014 – Cantine di Dolianova
Turriga 2015 – Argiolas
Vermentino di Gallura Sup. Costarenas 2018 – Masone Mannu
Vermentino di Gallura Sup. Sciala 2018 – Surrau
Vermentino di Gallura Sup. Soliànu – Tenuta Matteu 2018 – Andrea Ledda
Vermentino di Sardegna Stellato 2018 – Pala

(Visited 1.008 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!