La Maddalena non brilla, pochi centinaia in piazza per Capodanno

La notte di Capodanno a La Maddalena.

Reggere la concorrenza di una star come Elisa a Olbia o di un mattatore come Marracash ad Arzachena non è facile. Infatti, La Maddalena ha giocato di rimessa puntando su una cover band e organizzando un Capodanno 2020 in chiave più locale.

Nulla in confronto ai concerti da migliaia di persone a cui ci ha abituato nelle ultime estati. In poche centinaia sono arrivati in piazza a scandire il tempo che mancava all’anno nuovo. Un bilancio positivo, comunque, per i locali che hanno tenuto aperto e per chi ha deciso di scegliere dei festeggiamenti di Capodanno che si sono dimostrati, comunque, belli, ma decisamente più discreti.

(Visited 5.160 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!