Dissenteria e forti mal di pancia tra i bambini nella scuola Moneta di La Maddalena, gli accertamenti dell’Asl

In 100 rimandati a casa tra alunni e insegnanti.

Giovedì scorso nell’istituto comprensivo Moneta di La Maddalena, circa un centinaio tra alunni e insegnanti, sono stati colpiti improvvisamente e simultaneamente da un presunto virus. Un episodio che ancora non ha una spiegazione e una conclusione. Tutti hanno lamentato gli stessi sintomi: dissenteria e forti mal di pancia. A quel punto la scuola con l’amministrazione comunale hanno allertato Ats-Assl per effettuare le dovute verifiche.

I bambini e insegnanti sono stati rimandati a casa, alcuni si sono ripresi subito e alcuni si son ripresi dopo qualche giorno. “Appena siamo venuti a conoscenza dell’episodio abbiamo allertato le autorità competenti che hanno effettuato i dovuto controlli con il dipartimento di igiene della Assl di Olbia” afferma il sindaco di La Maddalena Montella.

L’attività della Asl mira a non tralasciare alcun aspetto. E mentre si attendono gli esiti per capire cosa abbia creato questo spiacevole episodio, l’istituto comprensivo Moneta non intende lasciare nessuna dichiarazione.

(Visited 448 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!