Fiamme sul traghetto di La Maddalena, il provvidenziale intervento di un componente dei barracelli

L’incendio che si è sviluppato sul traghetto in manutenzione.

In merito al principio d’incendio sviluppatosi nella giornata di ieri, 4 agosto 2019, sulla moto nave Isola di Santo Stefano, ormeggiata in sosta tecnica presso il molo Primo Longobardo in La Maddalena, la compagnia di navigazione Delcomar rende necessarie alcune precisazioni.

Infatti, sull’unità navale erano in corso particolari lavori di carpenteria, da parte di una ditta specializzata, che hanno provocato, per cause in via di accertamento, l’innesco di un contenuto incendio in un locale officina.

Nello specifico, alle ore 18:10, il personale di bordo che sovraintendeva ai lavori, in particolare un comandante e un direttore di macchina della compagnia, notavano del fumo proveniente da un locale della nave in concomitanza con l’attivarsi degli allarmi dell’unità.

Grazie una rapido intervento effettuato con gli impianti antincendio di bordo i due ufficiali estinguevano in breve tempo il focolaio. Alle ore 18:30 circa, ad incendio completamente estinto, giungevano a bordo i carabinieri di La Maddalena, il personale della Capitaneria di Porto ed una squadra di Vigili del fuoco. Questi ultimi, in particolare, effettuavano un sopralluogo nell’area interessata accertandosi dell’avvenuto completo spegnimento.

Sono tuttora in corso le opportune verifiche da parte dell’autorità marittima e dell’ente tecnico. Nell’individuazione del principio d’incendio, fondamentale è stato l’intervento di Marco Cuneo, componente dell’unità barracellare di La Maddalena che, transitando casualmente nei pressi della nave e notando il fumo, raggiungeva rapidamente il personale di bordo impegnato nello spegnimento e contribuiva fattivamente alle operazioni di raffreddamento della zona colpita.

Inoltre, fondamentale e tempestivo l’intervento del Direttore di Macchina Giuseppe Fenu e del Comandante Andrea Conti, che con alta professionalità ed elevate capacità tecniche, hanno evitato il propagarsi delle fiamme, contenendo ed estinguendo l’incendio nel versare di brevissimo tempo. L’unità ha subito danni contenuti ed, al termine dei lavori programmati, riprenderà regolarmente il servizio. Questa è la precisazione della compagnia di navigazione Delcomar.

(Visited 4.433 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!