Troppi consumi, Abbanoa chiude l’acqua a La Maddalena nelle ore notturne

Chiuso il serbatoio Sasso Rosso a La Maddalena.

Troppi consumi di acqua a causa del caldo a La Maddalena. Così Abbanoa, a seguito della riduzione delle scorte idriche del serbatoio Sasso Rosso, ha deciso di interrompere l’erogazione dell’acqua nelle ore notturne, dalle 23 alle 7.

I quartieri interessati dalla chiusura sono Centro Storico, Porto Massimo, Località Abbiattoggia, zone poste a quote elevate. A motivare questa decisione, “la persistente necessità di recuperare i livelli ottimali negli impianti e ripristinare adeguata pressione nel centro abitato è necessario – da stanotte sino al superamento delle criticità – programmare le chiusure notturne dell’erogazione dalle 23 fino alle 7 nella linea 3 in uscita dal serbatoio”.

La società ha fatto sapere, inoltre, che “verranno intrapresi tutti gli accorgimenti necessari a limitare i disservizi. Al momento della ripresa dell’erogazione potrebbero verificarsi temporanei fenomeni di torbidità dell’acqua dovuti allo svuotamento e successivo riempimento delle condotte. Qualsiasi anomalia potrà essere segnalata al servizio di segnalazione guasti di Abbanoa tramite il numero verde 800.022.040 attivo 24 ore su 24”.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura