Il grande regista Fellini raccontato in una mostra fotografica a Porto San Paolo

L’apertura da questa sera.

Tra gli eventi collaterali previsti dal Festival del Cinema Tavolara, quest’anno ci sarà una interessante mostra su Federico Fellini, aperta tutte le sere a Porto San Paolo da questa sera alle 19 e sino al 19 Luglio.

Le foto in mostra, realizzate da alcuni tra i più importanti fotografi italiani, sono state gentilmente concesse dal centro cinema città di Cesena e dal suo direttore Antonio Maraldi. Raccontano, sul filo della memoria, l’itinerario artistico del grande maestro, con alcune locandine originali dei suoi film. Il vago disordine della sala riprende il caos onirico e circense del set di 8  ½, ben rappresentato in mostra dagli scatti di Paul Ronald.

Federico Fellini (Rimini, 20 gennaio 1920-Roma, 31 ottobre 1993) è considerato uno dei maggiori registi della cinematografia nazionale e mondiale, nell’arco di quarant’anni – da Luci del varietà del 1950 a La voce della luna del 1990 – ha “ritratto” una piccola folla di personaggi memorabili. Definiva se stesso “un artigiano che non ha niente da dire, ma sa come dirlo“. Ha lasciato opere ricche di satira e velate di una sottile malinconia, caratterizzate da uno stile onirico e visionario. I suoi film La strada, Le notti di Cabiria, e Amarcord hanno vinto l’Oscar al miglior film straniero. Candidato 12 volte al Premio Oscar, per la sua attività da cineasta gli è stato conferito nel 1993 quello alla carriera. Ha vinto inoltre la Palma D’oro a Cannes nel 1960 e il Leone d’oro alla carriera a Venezia nel 1985.

(Visited 143 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!