L’ex campo di calcio di Luogosanto diventa un cimitero (FOTO)

Inaugurato il cimitero di Luogosanto.

Luogosanto ha un nuovo cimitero con un centinaio di loculi. L’opera è stata inaugurata ieri, alla presenza delle autorità, dell’impresa, dell’architetto che ha realizzato i lavori e di Don Efisio Coni. Per realizzare l’intervento, l’amministrazione ha investito circa 500mila euro, mentre altri 300mila euro, tra fondi comunali e regionali serviranno per concludere le opere.

“Abbiamo sentito l’esigenza di realizzare il nuovo cimitero – dichiara il sindaco Agostino Pirredda -, perché nel vecchio cimitero da ieri non ci sono più spazi. Questo è un grande traguardo per tutta l’amministrazione, da sempre uno dei punti principali dei nostri programmi andiamo fieri di questo risultato. Ci sarebbe tanto da dire perché e stato un tema che ha fatto accendere gli animi in paese qualche anno fa perché in precedenza questo spazio ospitava il campo di calcio. Però preferisco non riportare a galla queste discussioni sterili guardiamo avanti e concentriamoci sul risultato ottenuto e sulla necessità impellente di nuovi spazi per le tumulazioni”.

Nel nuovo cimitero sono 600 gli spazi per le tumulazioni ad opere concluse, compresi quelli riservati per le cappelle di famiglia e per la cappella cimiteriale. Sono inoltre presenti dei servizi igienici e dei locali adeguati a norma di legge per l’osservazione delle salme a disposizione delle autorità giudiziaria e sanitarie.

Condividi l'articolo