Aeroporto di Olbia, previsti 188mila passeggeri per la settimana di ferragosto

Aumento del 4% rispetto allo scorso anno.

La Geasar S.p.A., società di gestione dell’aeroporto di Olbia, per la settimana di ferragosto (dall’11 al 19 agosto) stima un flusso di circa 188.000 passeggeri tra arrivi e partenze, il 4% in più (circa 7.000 unità) rispetto alla settimana di ferragosto dello scorso anno, con un’offerta di circa 225.000 posti, per un totale di 1.352 voli tra arrivi e partenze.

La crescita è determinata dall’incremento dei passeggeri sulle rotte internazionali, + 8% rispetto allo stesso periodo del 2017, mentre il traffico da e per l’Italia è sostanzialmente in linea con l’anno scorso.

Nel solo mese di luglio sono transitati presso il Costa Smeralda 582.989 passeggeri, in crescita del 3% (+ 15.930 unità) rispetto allo scorso anno. I movimenti di aviazione commerciale sono stati 4.331, a cui si aggiungono gli oltre 3.000 voli dell’aviazione generale per un totale di 7.468 movimenti, con una media di 334 voli al giorno.
Dal primo gennaio ad oggi sono transitati circa 1.800.000 passeggeri, con un incremento del +9% (+132.000 unità) rispetto allo stesso periodo del 2017.

Durante la Summer lo scalo di Olbia è collegato con 20 paesi da oltre 40 compagnie aeree, per un totale di 70 destinazioni. Positive anche le previsioni per l’inverno, il network dei collegamenti verrà ampliato grazie ad easyJet che opererà tutto l’anno la rotta Berlino Schonefeld ed Air Italy che volerà tutto l’anno da Olbia a Malpensa.
Confermati anche per quest’inverno i collegamenti per Barcellona, Amsterdam e Londra inaugurati lo scorso anno.

(Visited 386 times, 2 visits today)

Note sull'Autore

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!