Il Comune di Olbia pensa a delle guardie zoofile per far rispettare le regole

Il bando del Comune di Olbia.

Tutela dell’ambiente, decoro urbano, promozione dell’educazione civica e rispetto per gli animali. Sono questi gli interventi urgenti da fare a Olbia e per questo il Comune ha indetto un bando pubblico per individuare un’associazione di volontariato nel settore ambiente.

Requisito per la selezione è che l’associazione disponga tra i propri associati di guardie zoofile con cui sottoscrivere una convenzione di collaborazione con la polizia locale del Comune di Olbia, in ambito di tutela dell’ambiente e benessere degli animali ed educazione civica.

Cosa dice il bando e gli obiettivi.

I partecipanti al bando devono presentare un solo progetto, da realizzarsi nel territorio comunale in due anni. Ad esso verrà assegnato un punteggio e l’associazione vincitrice stipulerà una convenzione biennale con l’ente. La domanda di partecipazione deve essere presentata entro il 20 febbraio.

L’obiettivo è quello di svolgere vigilanza sull’ambiente, del patrimonio urbanistico, del decoro urbano e delle aree verdi. Non per ultima la tutela e del benessere degli animali.

L’associazione di volontariato farà da supporto nelle azioni, attenendosi puntualmente alle disposizioni impartite dal comando di polizia locale. Inoltre, riceverà un contributo dall’amministrazione comunale per il lavoro svolto di 36mila euro.

(Visited 1.256 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!