I parcheggi dell’Aspo sono un flop, in pochi scelgono l’abbonamento mensile

Poche richieste per i posti annuali dai residenti.

Dei trenta posti auto riservati ai residenti in piazzale Bardanzellu a Olbia sono arrivate solo 12 domande. Stessa sorte per il parcheggio delle Piramidi, dove su 40 parcheggi ne sono stati richiesti una ventina. Un fiasco la manifestazione d’interesse per l’assegnazione dei posti annuali predisposta dall’Aspo.

I residenti hanno disertato la proposta di riservarsi uno stallo per la cifra di 30 euro al mese. Uno sciopero silenzioso non tanto sulla rivoluzione dei parcheggi promossa dal sindaco Settimo Nizzi, quanto sulle modalità messe in pratica dall’Aspo. Ad iniziare dalle tempistiche.

Il Comune rassicura che adesso saranno riproposti, allargando la platea dei beneficiari anche ai titolari delle attività commerciali e ai professionisti. E se non ci dovessero essere i riscontri sperati verrà data la possibilità ai residenti, che hanno già uno stallo riservato, di avere anche il secondo posto. Non saranno messi al bando, invece, i posti nei parcheggi di via Nanni e della stazione. 

(Visited 1.342 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!