Corso Umberto allagata: “Colpa delle vie secondarie”

Il Corso di Olbia allagato.

Gli allagamenti del corso Umberto hanno destato parecchie preoccupazioni per i residenti, ma sopratutto per i commercianti che risiedono sulla strada.

Le immagini di mercoledì scorso sono diventate subito virali e sono stati tanti a chiedersi cosa non funzioni nel centro storico per quanto riguarda la prevenzione del rischio idrogeologico. Il sindaco di Olbia Settimo Nizzi ha fatto chiarezza sulle presunte problematiche degli allagamenti e ha spiegato il perché le piogge di due giorni fa hanno determinato questa situazione.

“Corso Umberto non si allaga e l’acqua non proviene da là – ha dichiarato il primo cittadino -. E’ una strada lunga 700 metri e tutte le traverse confluiscono verso la strada principale, che è costruita in pendenza per trattenere l’acqua, ma quando piove molto qualunque tombino è insufficiente a tenerla tutto ciò che arriva dalle strade secondarie e poi viene drenata dal sistema di drenaggio”.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura