Un nuovo defibrillatore al Geovillage grazie all’associazione pensionati della polizia

La donazione è stata fatta dall’associazione pensionati della polizia.

Tra i comuni della Gallura, Olbia è forse quella che ha in percentuale meno defibrillatori rispetto agli abitanti. Un divario che ha contribuito a colmare la recente donazione fatta dall’associazione nazionale pensionati della polizia di Olbia al Geovillage.

La consegna è avvenuta alla presenza del questore di Sassari Diego Buso, del dirigente del commissariato cittadino Fabio Scanu, dell’assessore comunale allo Sport Silvana Piccinnu e, ovviamente, dei rappresentanti del Geovillage. “Come associazione abbiamo deciso di fare un gesto importante e attuale”, ha commentato il presidente Nino Crabolu.

Il defibrillatore, del tipo Dae, ovvero quelli semiautomatici, è costato 1200 euro ed è stato acquistato attingendo interamente ai fondi dell’associazione. È stata scelta la struttura del Geovillage per l’installazione vista la presenza di numerose attività sportive e di atleti di tutte le età.

(Visited 214 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!