Il fascino delle marionette a Olbia nello spettacolo Camminando sotto il filo

Appuntamento per il 17 gennaio.

Riparte, dopo la pausa natalizia, la rassegna di teatro per famiglie “Mamma, Papà, andiamo a Teatro!” organizzata dall’Associazione Culturale Mediterrarte. 

Venerdì 17 gennaio alle ore 18 e 30 nell’auditorium dell’istituto Tecnico Deffenu andrà in scena il cabaret marionettistico “Camminando sotto il filo” di Nadia Imperio.

In un teatro in miniatura Nora, padrona di casa di un insolito cabaret, ci introduce in un’atmosfera che riporta alla mente i classici musical e i varieté d’altri tempi. Ogni personaggio ha qualcosa da dire, e un modo del tutto personale di stare sulla scena: Miss Embrasse, che smette di essere un inanimato cordone di tenda per mostrare la sua accattivante malizia; le mute Janas, nate dalla musica dei boschi sardi; Oscar che compie le sue evoluzioni su un trapezio e Lilit, delicata creatura che attraversa con grazia la corda, attenta a non perdere l’equilibrio. Quattro tenores alle prese con un pezzo del tradizionale canto si presentano in un’esibizione comicamente sui generis.

Diverse paia di gambe danzano e un pulcino muove i primi passi nel mondo uscendo dal suo guscio d’uovo. Tutto è tenuto insieme proprio dall’arguta e spiritosa Nora, che dialoga con il suo pubblico attraverso gesti, parole e interazione che ne fanno un personaggio sorprendente e accattivante.

Appuntamento quindi per 17 gennaio 2020 alle ore 18 e 30 nell’auditorium dell’istituto tecnico Deffenu – via Vicenza n. 63/65. Per info e prenotazioni  347/2143488.

(Visited 602 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!