Steve Jobs entra all’Università di Olbia. E la sua storica frase diventa subito virale

La frase di Steve Jobs all’Università di Olbia.

Siate affamati, siate folli. La scritta, in alto rilievo, campeggia da una settimana all’ingresso dell’atrio dell’Università di Olbia, al primo piano dell’aeroporto. Una frase d’incitamento, pronunciata dal celebre fondatore di Apple, Steve Jobs, che è talmente piaciuta agli studenti del corso di Economia e Mangement del Turismo che è subito diventata virale. A colpi di foto, commenti e post su internet. L’idea, spiegano agli uffici del primo piano, è venuta direttamente allo staff della segreteria dell’Università. Un modo per abbellire l’atrio, dove spesso gli studenti si fermano a studiare, e per dare un messaggio d’incoraggiamento.

“Abbiate il coraggio di seguire quello che avete nel cuore, lasciatevi guidare dall’intuito. Siate affamati. Siate folli”, aveva detto Steve Jobs ai laureandi della Stanford University. Era il 12 giugno 2005 e da quel giorno quel discorso è diventato motivo di ispirazione per molti giovani e non solo. “Il tempo a vostra disposizione è limitato, non sprecatelo vivendo una vita che va bene per altri ma non vi appartiene. Non lasciatevi condizionare, non lasciate che il rumore delle opinioni altrui copra la voce che avete dentro”. Steve Jobs conosceva già da due anni di essere malato di cancro. Una lunga battaglia quella combattuta contro il tumore, che lo porterà poi alla morte nel 2011.

(Visited 194 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!