Imbratta con una dedica d’amore la facciata di un palazzo di Olbia

La dedica su un palazzo di via San Simplicio a Olbia.

“Ti amo! Ringrazio il giorno che ci siamo conosciuti in quei tram!”. Una frase piena di sentimento, non c’è che dire. Ma il Cupido contemporaneo, invece, di whatsapparla alla sua bella o gridarla ai quattro venti ha deciso di renderla un po’ più evidente a tutti. E con una bomboletta rosso amore l’ha scritta a carattere cubitali sulla facciata di un palazzo di via San Simplicio a Olbia.

Si dice che in amore si perdona quasi tutto, ma forse in questo caso l’attestazione sentimentale ha sconfinato nei limiti dell’atto vandalico. La facciata deturpata è quella affianco allo storico negozio di Loriga Calzature.

Il gesto ha scatenato numerose polemiche da parte dei residenti del quartiere, ormai stufi da tempo dei numerosi episodi di inciviltà, chiedendo che il vandalo “romanticone” venga identificato e costretto a ripulire tutto.

Solo due settimane fa, nei pressi della basilica di San Simplicio, si è verificato il danneggiamento della scalinata che completa il piazzale della chiesa. Da tempo i residenti della zona chiedono risposte contro il completo stato di abbandono del quartiere.

(Visited 4.857 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!