Arriva il maltempo, torna la paura allagamenti a Olbia. Nizzi: “Entro un anno i lavori”

Il maltempo minaccia ancora Olbia.

Torna il maltempo nel week end a Olbia e i temporali minacceranno ancora la città anche il prossimo fine settimana, dove sono previsti rovesci, tra venerdì e sabato.

Torna la paura in molti quartieri, dove la settimana scorsa hanno avuto luogo numerosi allagamenti, con la caduta di 200 millimetri di acqua in un’ora. A rassicurare sulla situazione il sindaco di Olbia Settimo Nizzi, che ha dichiarato che in zona Baratta il livello dell’acqua non è stato preoccupante.

“Abbiamo avuto il primo caso in città di una zona che si allagava in maniera cospicua che, invece, ha tenuto benissimo, dove abbiamo fatto la canalizzazione al centro della strada e non c’era un goccio d’acqua. Tutti i cittadini erano felici e non c’è stata necessità di attivare l’idrovora”. Tuttavia, sono numerosi gli allagamenti nei sottopassi, che sono stati chiusi e interdetti al traffico, come tanti i tombini esplosi anche al centro storico. “Da sempre da quando sono nato conosciamo questa situazione – prosegue -. I temporali estivi di questo tipo danno questi effetti”.

Intanto, a Olbia procedono i lavori sull’abbattimento dei ponti-tappo. Gli interventi sul ponte di via Petta sono in fase avanzata, mentre a breve cominceranno i lavori per il nuovo ponte di via Figoni. “Entro un anno andremo in appalto con la variante del Pai – dichiara -, i soldi ci sono e ci saranno. Questi sono fondi appositamente per mettere in sicurezza Olbia, con i fondi europei il Pnnrr. Abbiamo già 150 milioni e troveremo gli altri 60milioni per fare il lavoro con le due canne piuttosto che con la vasca di laminazione”.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura