Open Fiber arriva anche a Olbia: porterà internet ultraveloce direttamente a casa

Partono i lavori per la banda larga.

Olbia si mette al passo con i tempi e dà il via alla realizzazione della rete in fibra ottica, che permetterà ai cittadini di navigare con una connessione ultraveloce (fino a 1 Gigabit al secondo).

A occuparsi dei lavori sarà Open Fiber, la partecipata di Enel che già in molte città di Italia si occupa della realizzazione, gestione e manutenzione della rete in fibra ottica con tecnologia Fiber to the Home (FTTH).

Secondo gli accordi, 143 chilometri di fibra andranno a ricoprire il territorio comunale. Solo 60 saranno i chilometri interessati da scavi, mentre sul resto del percorso Open Fiber si avvarrà delle infrastrutture già esistenti. L’intervento avviene senza alcun onere da parte dell’amministrazione.

Partono subito i cantieri in Corso Vittorio Veneto, via Barcellona, zona Baratta, viale Aldo Moro, fatta esclusione per la zona Ospedale, e zona San Nicola. Il termine dei lavori è previsto per luglio 2020.

(Visited 2.892 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!