Il parco Mogadiscio è quasi realtà: i lavori nel lungomare di Olbia finiranno in pochi mesi

Lungomare Olbia

I lavori nel lungomare di Olbia.

Stanno proseguendo i lavori per il lungomare di Olbia, nell’ansa sud della città. Il cantiere sta procedendo a gonfie vele nel quartiere Sacra Famiglia vicino al parco Mogadiscio. Si tratta, infatti, della prima porzione dei lavori che porteranno alla realizzazione dell’area verde.

Nell’area della Marina di Sacra Famiglia, poco più giù del cantiere nautico dei fratelli Moro, si vede già la costruzione delle prime strutture del parco Mogadiscio. Certamente, gli olbiesi non riavranno la loro spiaggia storica (l’area non è balneabile), ma là sorgerà un prato verde attrezzato. Ci sarà anche una pista ciclopedonale che si ricongiungerà agli isolotti e arriverà fino all’aeroporto e che in parte è già completata all’ingresso dell’aerostazione.

La nuova area verde avrà anche altre strutture come giochi per bambini e per fare attività fisica. I lavori dovrebbero finire a metà aprile del 2024. Per quanto riguarda la pista ciclabile, stanno proseguendo anche i lavori per quella che va dalla zona industriale fino al centro di Olbia. Il tratto è già visibile nel primo pezzo di viale Italia e di fronte al centro commerciale Gallura, dove sono già stati posati i pali su cui poggerà il tetto fatto di pannelli fotovoltaici, che permetteranno di utilizzare la pista ciclopedonale anche nelle giornate piovose.

Condividi l'articolo