Multe della Ztl doppie e cartelle maggiorate a Olbia durante il coronavirus

Multe a casa a Olbia per la Ztl.

Le multe della Ztl di Olbia tornano a far parlare di se. Sono in tanti che stanno denunciando l’arrivo a casa di cartelle maggiorate, proprio in questi giorni di coronavirus. Ed in molti segnalano di aver ricevuto le multe doppie, quelle che poi erano state annullate, a chi avevano fatto ricorso.

In molti casi le sanzioni sono raddoppiate o addirittura triplicate. Alcuni, credendo che la questione fosse risolta con le sentenze favorevoli e che le multe fossero state tutte annullate, non le hanno più pagate. Una situazione che ora più che mai, in tempi di coronavirus, rischia di riaccendere la polemica sul centro storico.

Le prime segnalazioni risalgono allo scorso marzo. Molti hanno iniziato a ricevere raccomandate e solletici, senza aver mai ricevuto prima il verbale perchè ritenuti irreperibili. “Ma si tratta di un presupposto che spesso non esiste, poiché da sempre queste persone sono regolarmente residenti ad indirizzo anagraficamente documentato”, spiega l’avvocato Mario Delitala, che si è occupato di molti dei ricorsi contro il Comune di Olbia. Dunque, spiega il legale, è possibile ci si possa opporre al pagamento della multa, come avvenuto in precedenza.

(Visited 1.907 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!