Non trova più le sue nasse a Pittulongu e lascia un messaggio d’insulti sugli scogli

La vicenda accaduta vicino a Pittulongu a Olbia.

È singolare la vicenda accaduta in una spiaggia vicino a Pittulongu a Olbia. Un pescatore aveva lasciato sugli scogli alcuni strumenti da pesca e poi non trovandoli ha lasciato un avviso particolare sugli scogli, credendo di essere stato derubato.

L’attrezzatura del presunto furto sono delle nasse, ovvero delle reti utilizzate per la pesca dei crostacei e delle seppie. Il pescatore, al suo ritorno, ha lasciato un messaggio con minacce piuttosto pesanti attaccato con lo scotch sugli scogli.

La storia ha creato scalpore poiché il responsabile ha lasciato più volte le nasse rotte e non adeguatamente ancorate in acqua. Un atto etichettato come incivile e maleducato da alcuni residenti di Pittulongu.

(Visited 9.100 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!