I riti di Pasqua sotto tono a Olbia, le messe solo in diretta streaming

I riti pasquali a Olbia.

Sarà una Pasqua molto diversa quest’anno. In questo periodo di settimana santa, Olbia segue molto i riti religiosi della Settimana Santa che avvengono al centro di Olbia.

Il coronavirus ha imposto purtroppo il freno a riti antichi come S’Iscravamentu, ovvero il rito dello schiodamento di Cristo dalla croce, che doveva avvenire il Venerdì Santo il giorno della crocifissione di Gesù.

Il rito, molto sentito a Olbia, prevedeva lo schiodamento e la sepoltura di Gesù nella chiesa di San Paolo. Molto atteso dagli olbiesi era anche il rito di S’Incontru, giorno della Resurrezione.

No ai riti sì alle messe. Molte parrochie di Olbia si sono organizzate in streaming, trasmettendo in diretta le funzioni religiose. Come la parrocchia di San Paolo e Sacra Famiglia che hanno deciso di trasmettere in streaming la via crucis. Anche la messa di Pasqua sarà trasmessa in streaming dalle parrocchie San Paolo e Sacra Famiglia.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura