Arrivano i primi turisti a Olbia con la zona bianca, ma niente più controlli

Stop ai controlli anche a Olbia.

Il primo giorno di zona bianca ha registrato un buon flusso di arrivi all’aeroporto di Olbia, attirati dalla stagione estiva ormai alle porte e dall’allentamento delle restrizioni, sopratutto quelle che impongono ai passeggeri di effettuare il tampone.

A chi era in attesa di prendere il volo per Olbia, è stato chiesto di registrarsi su Sardegna Sicura per dichiarare il proprio soggiorno. Nella piattaforma si può comunicare l’avvenuta vaccinazione completa o l’esito negativo del tampone entro le 48 ore. Secondo l’ordinanza di Solinas, infatti, è rimasto solo l’obbligo di registrarsi nella piattaforma prima dell’atterraggio nell’Isola.

Tuttavia, qualche turista spaesato ha chiesto informazioni al personale per poter effettuare il test anti covid, ma sono stati informati della riduzione dei controlli ai passeggeri. In aeroporto a Olbia c’è un presidio Ats e il centro screening. Il tampone con l’arrivo della zona bianca non è più obbligatorio.

(Visited 2.381 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!