Dopo la pulizia la spiaggia di Mare e Rocce diventa irriconoscibile

mare e rocce

La pulizia sulla spiaggia di Mare e Rocce.

La spiaggia di Mare e Rocce a Olbia si è risvegliata con un aspetto diverso. A sollevare la questione è stata un’abitante di Pittulongu, che recatasi al mare per fare una passeggiata ha avuto l’amara sorpresa, ritenendo che i mezzi per la pulizia dell’arenile siano stati troppo invasivi.

Inoltre, quando sono state effettuate le operazioni di pulizia pioveva, e, quindi, la spiaggia si è riempita di pozzanghere. L’attività di pulizia e sistemazione della poseidonia avevano già fatto discutere a marzo, quando i residenti avevano postato le foto dei mezzi durante le operazioni nelle spiagge della frazione. In quella occasione, il comitato di quartiere di Pittulongu aveva mandato una posta certificata a vari enti preposti per far luce sulle procedure e i criteri utilizzati.

“Ancora non abbiamo ricevuto risposta, ma abbiamo rinnovato la mia richiesta dopo questo fatto – spiega il presidente del Comitato di Pittulongu Giorgio Deriu –. La volta scorsa avevo chiesto a Guardia costiera, Assessorato all’ambiente, al sindaco e all’Ufficio demanio se quelle procedure fossero a norma di legge. Noi non accusiamo nessuno, ma vogliamo ovviamente sapere che tipo di studio ci sia dietro queste operazioni”.

(Visited 1.856 times, 2 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!