Bimbo malato di tumore, il padre è senza lavoro: parte la solidarietà di Olbia

La solidarietà delle imprese di Olbia.

È una di quelle storie che spezzano il cuore. Una di quelle storie che non vorremmo mai leggere e a cui mai ci potremmo abituare. Un bimbo di 6 anni ha un brutto male e periodicamente si deve sottoporre a delle visite all’ospedale di Cagliari. Ha un tumore alla testa, fortunatamente sotto controllo, dicono i medici.

Il padre è senza lavoro da mesi e tutti i pochi soldi che ci sono in casa vengono spesi per le cure del piccolo. Una storia che toglie il respiro, se non fosse per la solidarietà di Olbia, che sollecitata da Antonio Tango Dessì, ha fatto sentire, ancora una volta, il suo grande cuore.

E così a colpo di carte prepagate e regali, le imprese olbiesi e tante famiglie comuni stanno cercando di dare una mano a questa famiglia e consentire un’infanzia più felice al bimbo, nonostante le difficoltà della malattia.

(Visited 5.089 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!