Su Trambuccone allagato, per l’area di Olbia si aspetta l’avvio dei lavori

I lavori nella zona di Su Trambuccone a Olbia.

Il problema della riconnessione dell’area “Su Trambuccone” di Olbia ritorna all’ordine del giorno. Con le recenti ondate di maltempo, infatti, il problema della transitabilità delle complanari nel tratto stradale Sassari-Olbia è ritornato un fatto di attualità. Da anni i cittadini e le imprese di “Su Trambuccone” sono praticamente isolati.
Di questo si erano già occupati in precedenza i deputati del M5S Paola Deiana, Alberto Manca e Nardo Marino, che avevano fatto, da un lato, pressione al ministero dell’Ambiente, attraverso una specifica interrogazione parlamentare. Dall’altro tramite un’interlocuzione con i vari uffici dell’Anas preposti alla risoluzione del problema. L’obiettivo era, infatti, quello di ricollegare l’area di “Su Trambuccone” con le strade di Olbia, attraverso il passaggio per Enas.
L’iter burocratico si è, tuttavia, finalmente bloccato e la gara d’appalto per l’assegnazione dei lavori inizierà fra poche settimane. Soddisfazione è giunta dal consigliere comunale di Olbia dei 5 Stelle Maria Teresa Piccinnu, secondo cui “questo era un impegno che ci ha visto da tempo sul campo e che finalmente vedrà la luce”. Un plauso anche dal consigliere Roberto Ferinaio, che si dice sicuro di “poter tranquillizzare i cittadini, che, finalmente, potranno accedere alla viabilità ordinaria per raggiungere le loro case”.
(Visited 467 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!