Valori fuori limite, stop a Olbia alla raccolta di vongole e cannolicchi in alcune zone

L’ordinanza su vongole e cannolicchi a Olbia.

Valori del mare fuori limite, stop a vongole e cannolicchi. Il Comune di Olbia ha emesso un’ordinanza temporanea a carattere cautelativo ed urgente, che vieta la raccolta e l’immissione al consumo umano di prodotti delle specie Ruditapes (vongole) e Solen vagina (Cannolicchi).

L’Area Socio Sanitaria Locale di Olbia Dipartimento di Prevenzione Zona Nord, Servizio Veterinario Igiene allevamenti e produzioni Zootecniche della ATS ASSL Olbia, del 15 gennaio ha refertato la presenza del batterio escherichia coli, chiedendo l’adozione di un ordinanza temporanea a carattere cautelativo.

Le aree, dove la raccolta di questi prodotti è interdetta, sono l‘Isola del Cavallo, Mezzocammino, Foci del Padrongianus, in concessione ad una ditta di Olbia.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura